Primo workshop introduttivo sulle costruzioni naturali (natural-building)

Dal 2 al 5 giugno 2016 a Tramonti (SA) – Costiera amalfitana. 

L’associazione ACARBIO, in collaborazione con l’organizzazione greca cob.gr, organizza il primo laboratorio introduttivo sul mondo delle costruzioni naturali o eco-building in Costiera amalfitana.

Il workshop sarà basato principalmente su attività pratiche sul campo, con l’utilizzo di diverse tecniche naturali quali cob (massone), mattoni di adobe, sacchi di terra, torchis (canne e fango), paglia & argilla e stracci & calce, più una parte teorica.

Che cosa costruiremo:

natural building

– Una cucina da campo con forno, barbecue, fornelli, lavandino etc.
– Camino e panchine per un edificio ecologico già esistente
– Un bagno scolpito a mano.

Per questo scopo verranno utilizzati diversi tipi di malta naturale.

Di cosa parleremo:

Oltre al lavoro manuale ci saranno anche dei momenti di teoria che includeranno:

Programma:

natural building

data la natura multidisciplinare del workshop, il programma delle attività sarà tanto intenso quanto appagante. La giornata tipica prevede:

07:30 – 13:30 Lavoro pratico sul campo
13:30 – 15:00 Pausa con pranzo leggero
15:00 – 17:00 Teoria
17:00 – 20:30 Lavoro pratico sul campo
21:00 – Cena

Quando:

Il corso comincerà il 2 giugno e si concluderà nel pomeriggio del 5 giugno. Per consentire a tutti di arrivare con tranquillità, il meeting point è fissato presso ACARBIO, Via Grisignano, Tramonti (SA) alle ore 18 del giorno 1 giugno.

Dove:

il workshop avrà luogo presso la sede di ACARBIO nell’affascinante vallata di Tramonti, in Costiera amalfitana (Tramonti (SA), Via Grisignano).

Acarbio sede Tramonti

Alloggio:

i partecipanti alloggieranno in tenda nell’area adiacente alla sede di ACARBIO.

Quota di partecipazione:

Il contributo per la partecipazione al workshop è di € 135 che include colazione, pranzo e cena (con opzione vegetariana).

Lingua:

Il workshop sarà tenuto in doppia lingua, Italiano/Inglese.

Non hai una tenda o non vuoi portare la tua?

E’ possibile noleggiarne una da due posti con un contributo aggiuntivo di 8€ al giorno. Esiste anche la possibilità di dormire in camerata, su lettini da campo o materassini gonfiabili, ma solo per esigenze particolari, anche considerando la limitata disponibilità di posti. In questo caso si richiede un contributo di 15€ al giorno.

Alla fine del workshop vuoi visitare l’area?

Per chi vuole è possibile prolungare la permanenza fino massimo al giorno 7 giugno (incluso) e approfittarne per andare alla scoperta delle bellezze della zona (Amalfi, Ravello, Positano o altre attrazioni vicine quali gli scavi archeologici di Pompei e Ercolano, l’isola di Capri, Sorrento).

In questo caso, con un contributo extra di 18€ al giorno a persona si avrà diritto a posto tenda, servizi (bagno con doccia), colazione e cena.

 

Come prenotare?

Per prenotare o per qualsiasi altra informazione contattarci a info@riservabiosferacostiera.org  fino a esaurimento posti (i posti sono limitati, quindi si consiglia di affrettarsi). Per confermare la partecipazione è richiesto un deposito di €100.

Chi è l’istruttore?

Kostas KontomanosIl workshop sarà tenuto da Kostas Kontomanos di cob.gr, una cooperativa sociale greca che si occupa di costruzioni naturali e architettura bioclimatica. “Natural building” è un termine piuttosto nuovo che si utilizza per descrivere un approccio sostenibile alla costruzione, favorendo l’utilizzo di materiali locali o riciclati, selezionati con attenzione, e lavorati con attrezzi e tecniche molto semplici.

Kostas e la sua organizzazione hanno realizzato più di 50 costruzioni naturali e organizzano workshop sul tema dei natural building in collaborazione con comuni, scuole, università e altri istituti. Hanno creato e tutt’ora sostengono un network di architetti, operai e volontari per mettere in contatto persone che hanno bisogno di aiuto per costruire il loro progetto ecologico. Cob è anche attiva nell’ambito dell’agricoltura naturale e permacultura, con una lunga esperienza nella conservazione e disidratazione del cibo, usando semplici metodi a basso impatto energetico. Negli ultimi due anni hanno organizzato diversi laboratori olistici, con l’organizzazione di campi di 10 giorni dove i partecipanti vengono introdotti ad uno stile di vita a basso impatto e basato sull’auto-sostentamento. I partecipanti imparano a costruire la propria casa, forni, compost-toilet, sapone, a riconoscere e raccogliere le erbe e funghi, come produrre e conservare il cibo.

 

Visita la sezione Projects e Gallery sul sito www.cob.gr per vedere i loro lavori, oppure sulla loro pagina Facebook https://www.facebook.com/buildingwithearth/?fref=ts.

Guarda anche le precendeti attività di ACARBIO sul tema dei natural building:

progetto Eco-building a better world (foto e video)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *